Tartufi di cioccolato al peperoncino

12 Feb, 2014 da

tartufi al cioccolatoPer San Valentino ci vuole qualcosa di afrodisiaco, come questi dolcetti da consumare con moderazione.

 Ingredienti

60 g di cioccolato fondente amaro (almeno al 70%), 1 cucchiaio di acqua, 100 g di burro, 2 rossi d’uovo, 50 g di zucchero integrale di canna, 40 g di cacao amaro, 1 peperoncino essiccato o la punta di un cucchiaino in polvere (potrete aumentare o diminuire la dose a seconda del grado di “piccantezza” desiderato).

Preparazione

Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria insieme al cucchiaio di acqua, fatelo quindi raffreddare.

Intanto, in una ciotola, montate i rossi d’uovo con il burro. Macinate il peperoncino secco nel mortaio oppure unite la punta di un cucchiaino di peperoncino in polvere.

Aggiungete al cioccolato sciolto e freddo il composto di burro e uova, lo zucchero e il peperoncino, mescolando fino a rendere il tutto omogeneo.

Coprite la ciotola e mettetela in frigo per qualche ora fino a che l’impasto è diventato compatto.

Togliete dal frigorifero e formate con le mani delle palline che farete poi rotolare nel cacao in polvere. Se li avete, mettete ogni tartufo in un pirrottino di carta rosso e impilateli in un piattino.

Questi dolcetti si conservano in frigo e devono essere consumati entro 2 giorni al massimo.

Potrete, se preferite, sostituire il peperoncino con lo zenzero in polvere, con la cannella o altre spezie a piacere.

Condividi questo articolo!

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.