Sgombri con pesto all’arancia

6 Mar, 2014 da

Ho letto questa invitante ricetta sulla rivista monografica di Sale e Pepe dedicata al pesce azzurro. Era ora che si attribuisse la giusta attenzione a questo tipo di pesce fino a qualche tempo fa snobbato dall’alta cucina perché ritenuto “povero”. In realtà, oltre che molto saporito, è ricchissimo di omega-3 ed è anche il meno inquinato dal punto di vista del contenuto di metalli pesanti. In più è economico, cosa si vuole di più dalla vita!

Ingredienti per 4 persone

4 sgombri da 200 g l’uno circa, 4 arance piccole, 1 mazzetto di basilico, 200 g di pistacchi sgusciati e spellati, 50 g di capperi sotto sale, olio evo, sale, pepe

Preparazione

Dissalate i capperi sotto l’acqua corrente. Sbucciate le arance, fatele a spicchi eliminando la pellicina che li ricopre, tagliateli a pezzi e frullateli in un mixer con i pistacchi, i capperi dissalati e il basilico, poi unite 2 dl di olio, sale e pepe e frullate ancora per qualche istante.

Lavate gli sgombri, puliteli e disponeteli in un piatto fondo. Irrorateli con il pesto e fateli riposare per 2 ore coperti da una pellicola per alimenti.

Scolate gli sgombri dalla marinata, che terrete da parte, sistemateli in una teglia foderata con carta forno, distribuite sopra metà della marinata, condite con un filo d’olio, salate leggermente e cuocete in forno già caldo a 180° per 15-20 minuti.

Una ricetta facile, saporita, veloce e salutare.

Condividi questo articolo!

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.