Frittatine di farina di ceci e radicchio di Treviso

5 Mar, 2018 da

frittatine farina ceciLa farina di ceci si ricava per macinazione dai ceci essiccati. Molto nutriente ed energetica, la farina di ceci è utile per diminuire i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue.  Contiene grassi e una discreta quantità di acidi grassi polinsaturi, proteine vegetali, fibre, vitamine del gruppo B ( B1, B2, B3, B5, B6). Oltre che per la classica farinata, può essere impiegata per fare delle frittate vegetali e per impanare, come accade ad esempio nella cucina indiana.

 

Ingredienti

90 g di farina di ceci, 200 g di radicchio trevigiano, mezzo cucchiaino di cremor tartaro, 1 scalogno, 1 stelo di erba cipollina, olio d’oliva extravergine, sale marino integrale

Preparazione

Versate la farina di ceci in una ciotola, diluitela con 2 dl di acqua fredda, versandola a filo, poi coprite e lasciate riposare per almeno un’ora. Lavate il radicchio trevisano e tagliatelo a striscioline sottili, poi mettetelo in una padella con dello scalogno tagliato a fettine e cuocete con un pochino d’acqua e un po’ di sale.

Aggiungete il lievito e un pizzico di sale alla pastella, quindi incorporate il radicchio rosso cotto.

Scaldate un padellino leggermente unto d’olio, versate 1-2 cucchiai di impasto e stendetelo formando una frittatina spessa, di circa 8-10 cm di diametro. Cuocetela a fiamma media per circa due minuti per parte, poi trasferitela su un piatto e coprite con un foglio di alluminio per tenerla in caldo. Proseguite fino a esaurire l’impasto, quindi servite spolverizzando con erba cipollina tagliuzzata con le forbici.

Condividi questo articolo!

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.