Il legame tra cancro ed emozioni: un libro

21 Nov, 2017 da

libro boukaram

Oggi voglio fare la recensione di un libro che ho appena finito di leggere e che mi è piaciuto davvero molto. Vi ho trovato, infatti, riassunti, all’interno di una cornice di senso rigorosa e molto ben presentata, moltissimi concetti in parte già incontrati altrove, ma sempre appassionanti.

Il plus di questo libro è – a mio parere – il suo livello scientifico, le citazioni e la ricca bibliografia su un argomento ancora troppo poco considerato quando si parla di oncologia: il legame tra cancro ed emozioni.

Il cancro, infatti, è una malattia multifattoriale che, come illustra bene l’autore, chiama in causa le interazioni tra i nostri geni e l’ambiente. Scrive, infatti, Boukaram “Mentre una volta eravamo concentrati esclusivamente sulla dimensione fisica del cancro, ora abbiamo capito che il mondo fisico è solo la punta dell’iceberg, la manifestazione ultima di un mondo essenzialmente immateriale.”

(…)

“Il cancro si verifica quando il nostro equilibrio cellulare vacilla. Anche la cellula vivente che sta dentro di noi reagisce alla sofferenza secondo modalità di sopravvivenza. Le emozioni negative nascono dalla paura e favoriscono la secrezione di ormoni come l’adrenalina che, a lungo andare, danneggiano il corpo. Oltre ad attivare le cellule cancerogene, la paura indebolisce il sistema immunitario e modifica il DNA”.

Il dott. Boukaram, medico oncologo e professore universitario di neurologia canadese, ci parla così di epigenetica, dell’influenza, cioè, dell’ambiente sul nostro DNA. I nostri geni non definiscono il nostro destino, l’ambiente in cui scegliamo di vivere, anche a livello mentale, invece, lo influenza largamente.

Per questo, la buona notizia è che abbiamo tra le mani la possibilità di prenderci la responsabilità della nostra salute e del nostro benessere, sia in via preventiva, ma anche quando soffriamo di una malattia, cancro compreso. La salute fisica, infatti, non può essere considerata e trattata in modo disgiunto dalla salute emotiva e dalla salute spirituale.

Questo libro non parla, quindi, solo di emozioni ma anche della coscienza e della connessione mente-corpo ed è in linea con l’importante svolta che si è verificata in campo oncologico (ancora troppo poco – ahimè – nel nostro paese) grazie all’oncologia integrativa, che si interessa del trattamento medico del cancro, ma anche del “terreno” della malattia e, di conseguenza, della prevenzione, come pure della qualità della vita dopo il trattamento.

Il libro è diviso in tre parti: nella prima vengono presentate recenti teorie che contribuiscono ad ampliare lo spettro delle conoscenze sull’uomo e il cancro; nella seconda vengono affrontati alcuni problemi pratici e forniti diversi consigli “anticancro” da seguire nella vita quotidiana; nella terza sono riportate le testimonianze di alcuni pazienti del dott. Boukaram, pazienti che hanno superato pronostici sfavorevoli grazie ad un nuovo approccio basato sulla consapevolezza.

Il libro è frutto di numerose ricerche condotte dall’autore e delle sue osservazioni cliniche, oltre che di numerosi articoli scientifici tutti riportati nella nutrita bibliografia.

Christian Boukaram

Il potere anticancro delle emozioni

Universale Economica Feltrinelli

Condividi questo articolo!

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *