Gioia: una serata esperienziale

15 Giu, 2017 da

Madre Teresa di Calcutta era solita dire: La gioia è assai contagiosa. Cercate, perciò, di essere sempre traboccanti di gioia dovunque andiate.

Raccogliendo il suo invito, quando ho conosciuto Marcella Maiocchi, insegnante certificata di hasya yoga (o yoga della risata), è stato naturale pensare insieme ad un evento centrato su questo sentimento, a volte inteso in senso più limitato di quello originario. Il significato della parola gioia, infatti, lungi dall’essere effimero, rimanda al termine sanscrito di yuj (lo stesso da cui deriva la parola yoga), cioè all’ “unione dell’anima individuale con lo spirito universale”. Con questo termine, perciò, si fa in realtà riferimento al senso di connessione tra terra e cielo, tra uomo e divino e tra uomo e uomo, in una dimensione sacra della gioia che si è purtroppo persa nel corso del tempo, soprattutto nella nostra cultura occidentale, ma che va recuperata se si desidera davvero vivere la propria vita nella gioia. E tale ricerca va compiuta con tutti gli strumenti a nostra disposizione, siano essi l’alimentazione o gli esercizi di gioiosa consapevolezza che Marcella ci farà sperimentare.

A Melegnano, lunedì 3 Luglio, alle ore 20.30 siete perciò tutti invitati ad una serata-assaggio dal titolo Il menù della Gioia. La ricerca del buonumore a tavola.

Durante la serata la sottoscritta parlerà dei cibi che meglio possono essere di aiuto se si desidera mantenere o recuperare un buon tono dell’umore, mentre Marcella proporrà alcuni divertenti esercizi di yoga della risata. Il tutto sarà accompagnato e intervallato dagli ottimi manicaretti cucinati con amore e gioia da Laura, di Farina Doppiozero.

Qui sotto il volantino per chi voglia avere maggiori informazioni o desideri prenotare. Vi aspettiamo numerosi!

Volantino serata

Condividi questo articolo!

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *