Bellezza della pelle parte terza

7 Gen, 2014 da

Tonico al te verdeDopo aver deterso la pelle in profondità e quotidianamente grazie ai consigli dell’articolo di ieri, veniamo oggi a qualche consiglio per tonificarla naturalmente.

Ecco a voi la ricetta (tratta questa volta dalla rivista Cucina Naturale) di un tonico che è quasi da bere e che vede quale ingrediente principale uno dei più potenti antiossidanti naturali che esistano: il tè verde. Si tratta di un tonico arricchito con miele di acacia, il più adatto nelle preparazioni cosmetiche perché lascia la pelle morbida e vellutata. Questo tonico può essere impiegato sia la mattina che la sera ed è indicato per tutti i tipi di pelle. Ha una durata di 15-20 giorni.

Tonico al tè verde

Acqua distillata per riempire una teiera piccola, 2 cucchiaini di tè verde in foglia, 1 cucchiaino di miele di acacia integrale, 2 gocce di olio essenziale di gelsomino o altro olio essenziale a nota floreale tra quelli che preferite (lavanda, ylang ylang, ecc.), evitando quelli fotosensibili quali gli agrumi.

Fate bollire l’acqua distillata. Dopo averla fatta raffreddare, rimettetela sul fuoco e riscaldatela fino a quando cominciano a venire in superficie le prime bollicine leggere. Non deve bollire. Spegnete il fuoco e aggiungete il tè verde lasciandolo in infusione 3-5 minuti. Aggiungete il miele e fatelo sciogliere bene. Travasate in un flacone pulito di vetro filtrandolo con un colino, prima di chiuderlo, aggiungete le 2 gocce di olio essenziale preferito.

Per non concentrarci però solo sulla pelle del viso, ho pensato anche ad uno scrub per il corpo che ci regala sempre Paola Lambardi nel medesimo articolo di Cucina Naturale.

Scrub per il corpo allo zucchero e miele

2 tazze di zucchero di canna, 1/2 tazza di olio extravergine di oliva, 1/3 di tazza di miele d’acacia

Mescolate tutti gli ingredienti in un barattolo. La dose è sufficiente per circa 3 scrub. È adatto per tutti i tipi di pelle. Dopo aver bagnato la pelle, massaggiate delicatamente con un movimento circolare sul corpo, risciacquate bene con acqua tiepida.

Anche la pelle del corpo ha bisogno di uno scrub e l’ideale è farlo almeno una volta alla settimana. In condizioni normali la pelle elimina le cellule morte e le rinnova dopo circa un mese. Con il tempo, però, questo processo rallenta e va quindi aiutato. Con questo trattamento sarete in grado di stimolare la circolazione e di ottenere una pelle morbida e nutrita.

Condividi questo articolo!

Articoli simili

Condividi

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *