Il barattolo della felicità

27 Ago, 2017 da

Barattolo della felicitàIl barattolo della felicità o happiness jar è un progetto nato da un’idea della scrittrice Elizabeth Gilbert, nota, tra gli altri, per il best-seller Eat Pray Love. Il progetto circola già da qualche anno ed è sufficiente  cercare su Pinterest per trovare qualche ispirazione per parteciparvi.

Anch’io ho iniziato da qualche tempo a crearne uno. A prima vista può apparire ingenuo e forse un po’ sciocco, un semplice gioco forse, ma è molto di più.

Ovviamente, non è obbligatorio scrivere qualcosa ogni giorno, ma sarebbe l’ideale, anche perché questo significa regalare a noi stessi quotidianamente un momento per apprezzare i doni che la vita ci offre, anche nei momenti più difficili.

Che cosa possiamo scrivere sui nostri bigliettini? Alcune idee:

  • Un pensiero felice che ci siamo dedicati o che qualcuno ha dedicato a noi
  • Un dono – non necessariamente materiale – ricevuto a sorpresa o fatto a qualcuno
  • Un pensiero sull’incanto che ci regala l’osservazione della Natura: un tramonto incandescente in città, un arcobaleno dopo la pioggia o una luna particolarmente tersa e grande, un fiore che esce orgoglioso dall’asfalto
  • Un bel ricordo per un viaggio, un evento a cui si è partecipato
  • Una situazione che ci ha strappato un sorriso
  • Le piccole cose belle della vita quotidiana
  • Le parole di una canzone che ci hanno colpito
  • Una citazione saggia, profonda, positiva o divertente
  • La soddisfazione per un obiettivo raggiunto dopo aver profuso magari molto impegno
  • Lo stupore per un avvenimento felice e inaspettato
  • La gratitudine per essere vivi, qui e ora

Prima o dopo ogni pensiero, appunto, frase o citazione va annotata la data corrispondente.

Alla fine dell’anno o quando dovessimo averne bisogno perché magari un po’ giù di morale, potremo rileggere tutti i bigliettini raccolti nel barattolo e rivivere i ricordi migliori del periodo appena trascorso.

Per partecipare all’Happiness Jar Project, a questo punto non vi resta che recuperare un bel barattolo, creare dei bigliettini con carta di recupero o carta colorata e annotare tutto ciò che ogni giorno vi verrà regalato come momenti sereni o di gioia.

 

Condividi questo articolo!

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *