Api, speranza del pianeta: un corso di apicoltura

30 Gen, 2019 da

Conscio dell’importanza dell’argomento per la continuazione della nostra specie, alle api Rudolf Steiner dedicò negli anni venti del secolo scorso ben otto conferenze, poi raccolte dall‘Editrice Antroposofica in un agile volumetto dal titolo “Le Api”

Come riportato anche da Lifegate, negli ultimi anni la popolazione di api e di altri insetti impollinatori ha subito un calo. Secondo la Fao, 71 delle 100 colture più importanti al mondo si riproducono grazie all’impollinazione. Più dell’80 per cento delle coltivazioni destinate a nutrire l’uomo conta sul lavoro che questi insetti ci offrono gratuitamente.

Se il numero di api continuerà a diminuire, molto presto non potremo più godere di alimenti come i frutti di bosco, le pesche, le castagne, le mele, le mandorle, ma anche le zucchine, i pomodori e tantissimi altri ortaggi. Lo stesso vale anche per i prodotti caseari come latte, yogurt, burro e formaggi freschi. La scomparsa delle api mette in pericolo la nostra sicurezza alimentare, il nostro futuro.

Apitalia, la rivista dedicata all’apicoltura italiana, da tempo segnala il rischio che corrono gli alveari a causa della diffusione dei neonicotinoidi tre tipi particolari di insetticidi usati in agricoltura che agiscono sul sistema nervoso di insetti e parassiti. Insieme a questo problema, non va sottovalutata la perdita di habitat e l’inquinamento ambientale.

Ecco perché sostenere l’allevamento delle api è fondamentale per la nostra sicurezza alimentare e per difendere il nostro futuro e quello del pianeta.

Sono quindi convinta che sia molto importante sostenere attivamente ogni iniziativa volta a salvaguardare e ampliare il numero e la salute delle api. È così con vivo piacere che consiglio la frequenza di un corso di apicoltura quale quello di cui allego la locandina. Solo conoscendo si può intervenire consapevolmente, in tutti i campi. L’ignoranza, intesa come mancanza di conoscenze, infatti, non è mai un buon motivo per disinteressarsi di una questione tanto importante.

corso apicultura

Condividi questo articolo!

Articoli simili

Condividi

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *